Home » Le nostre DESTINAZIONI » SUD AMERICA » INFO UTILI PERU

INFO UTILI PERU

INFO UTILI sul PERU

 

INFO sul PERU


PASSAPORTO E VISTO

E' sufficiente essere in possesso di passaporto valido per almeno 6 mesi dalla data di partenza. Il visto di ingresso al paese che Vi verrà consegnato a Lima, Vi permette una permanenza nel territorio per 90 giorni.


FUSO ORARIO

-6h rispetto all'Italia; -7h quando in Italia è in vigore l'ora legale.


ACQUISTI

Numerosi gli spunti per gli acquisti; artigianato in oro e argento, di cuoio, borse, ceramiche, ma soprattutto consigliamo gli indumenti di lana di Alpaca e Alpaca Baby, davvero eccellenti per l'inverno europeo. Ricordiamo che il Perù possiede il miglior cotone al mondo, ottimi e durevoli i capi di cotone peruviano.


INFO CLIMA

Il clima del Perù a causa della sua notevole estensione da nord a sud e alla differenza d'altezza tra le varie aree del paese si presenta molto vario. Il clima del paese è grandemente influenzato dalla presenza della catena della Ande e da quella della fredda corrente di Humboldt lungo le coste dell'oceano Pacifico. In generale possiamo dire che lungo la costa il clima è sub-tropicale arido con pochissime precipitazioni. Lungo la catena delle Ande il clima presenta due stagioni una estiva piovosa e una invernale secca. L'area amazzonica ha clima caldo umido con piogge durante tutto l'anno e una breve stagione relativamente secca tra giugno e agosto.


ALTITUDINE, SALUTE E PRECAUZIONE IGENICHE DURANTE IL VIAGGIO

L'altitudine preserva le regióni andine dai rischi sanitari propi delle regioni sub - tropicali, ma la elevata quota puó comportare qualche problema di adattamento nei primi giorni di permanenza.
Gli organismi abituati a vivere a bassa quota sono incapaci di adattarsi alla diminuzione di ossigeno gia dai 1900 m. di quota. Un Maggiore affaticamento, debolezza diffusa, mal di testa, leggera nausea e una leggera tachicardia possono essere i primi sintoni del mal di montagna conosciuto in Perú come " soroche" sintomi che vengono accusati dalla maggior parte dei turisti nei primi giorni di permanenza e costituiscono normali reazioni dell'organismo. Generalmente si tratta di sintomi lievi che spariscono in un paio di giorni, nei partecipanti che accusino seria sintimatologia, i medici locali offrono una qualificata assistenza.
Esistono vari accorgimenti molto semplici che possono aiutare molto nei primi giorni. Al vostro arrivo nelle zone andine e buono evitare il fumo, l'alcool, faticose passeggiate e soprattutto evitare di mangiare molto e ridurre i cibi pesanti particolarmente nei primi giorni.


CONSIGLI IGIENICI:

Il cambio di clima, ambiente, abitudini alimentari richiedono alcune semplici regole igienico - sanitarie che ogni viaggiatore esperto conosce.
Non bere mai acqua dai rubinetti, consumare solo acqua in bottiglia controllando che sia ben sigillata, oppure acqua bollita.
Evitare l'uso del ghiaccio nei vari locali se non di buona categoria, generalmente viene utilizzata acqua del rubinetto non trattata.
Evitare il latte e i suoi derivati salvo che non siano stati preventivamente pastorizzati.
Evitare il consumo di verdure, carne e pesce nei locali dall'aspetto poco igienico.
Non comprare cibi da ambulanti.
Non camminare a piedi nudi.
Lavarsi molto spesso le mani.
Non consumare succhi di frutta o dolci offerti dagli ambulanti.
La frutta che si deve sbucciare resta sempre la migliore alternativa.


A CHI É SCONSIGLIATO IL VIAGGIO:

É sconsigliata la visita delle localitá a notevoli altitudini senza aver prima interpellato il propio medico di fiducia a coloro che soffrono delle seguenti patologie:
Disturbi cardiocircolatori come ipertensione arteriosa o cardiopatie, disturbi respiratori come asma, enfisema o brinchiti recidivanti. Coloro che soffrono di questi disturbi e desiderano partec. al viaggio, devono presentare un certificato del propio medico curante che attesti il buon stato di salute.

 
 

MONETA

La moneta peruviana è il "Nuevo sol", plurale "Nuevos soles". Consigliamo di farvi dare sempre banconote di piccolo taglio (meglio se da 50, 20 o 10 soles) e monete. Quasi tutte le transazioni con piccoli importi vengono effettuate con le monete, quindi assicuratevi di avere sempre con voi spiccioli ("sencillos").
Per quanto riguarda le carte di credito, vengono accettate in gran parte degli esercizi commerciali con i quali entrerete in contatto, e ricordiamo sempre di seguire le indicazioni di sicurezza generali: non perderla mai di vista, non farla strisciare più volte in macchine presentate come "difettose", conservare sempre gli scontrini/ricevute, comunicarne immediatamente l'eventuale smarrimento/furto.
Vi consigliamo di cambiare sempre la Vostra valuta nelle case ufficiali di cambio che troverete nelle principali vie delle città che toccherete; in alternativa di rivolgervi sempre a cambisti ufficiali (identificati da cartellino di riconoscimento con foto e da un gilet rilasciato dal Comune), ai quali dovete chiedere che Vi appongano un piccolo timbro su
OGNI banconota che Vi rilasciano.


CUCINA

La cucina peruviana da circa due anni, gode di eccellente fama internazionale; piacevolmente varia ma alquanto speziata, e risente non solo l'apporto della gastronomia spagnola, che si è affiancata a quelle degli originari indios, ma anche della presenza degli immigrati Francesi, Italiani, Cinesi e Giapponesi.


COMUNICARE IN ITALIA

In Perù, ci sono vari modi per effettuare le chiamate internazionali: o dalle tante cabine telefoniche blu e verdi ai lati delle strade, oppure dagli innumerevoli "locutorios", call center privati identificati dai simboli delle due principali compagnie telefoniche: Claro e Telefonica. La tariffa standard è di 0,50 nuevos soles al minuto (0,25 cent. di euro). Vi consigliamo di comprare le schede prepagate "147 o Americatell" , con le quali potrete chiamare anche dalla stanza del Vostro hotel, spendendo molto meno.
Non dimenticate che tra il Perù e l'Italia ci sono sei o sette ore di differenza, a seconda del periodo.


ENERGIA ELETTRICA

Cogliamo l'occasione per ricordare che l'energia elettrica è sempre a 220 volt, ma con una frequenza di 60 Hz, con una velocità maggiore di funzionamento. Ricaricare batterie necessita meno tempo. La maggior parte degli alberghi hanno adottato prese europee.

COLCA CANYON

COLCA CANYON - Nati per Viaggiare

AREQUIPA

AREQUIPA - Nati per Viaggiare

IL CONDOR

IL CONDOR - Nati per Viaggiare

MACHU PICCHU

MACHU PICCHU - Nati per Viaggiare

ISLAS BALLESTAS

ISLAS BALLESTAS - Nati per Viaggiare

LAGO TITICACA

LAGO TITICACA - Nati per Viaggiare

MARAS

MARAS - Nati per Viaggiare

MORAY

MORAY - Nati per Viaggiare

VIAGGIA CON NOI ... VIAGGIA FELICE e SICURO

VIAGGIA CON NOI ...  VIAGGIA FELICE e SICURO - Nati per Viaggiare

AGENZIA SICURA

VIAGGIA CON NOI ...  VIAGGIA FELICE e SICURO - Nati per Viaggiare

Agenzia ASSOVIAGGI

Agenzia SPECIALIZZATA

Agenzia SPECIALIZZATA - Nati per Viaggiare

AUSTRALIA SPECIALIST

Agenzia SPECIALIZZATA - Nati per Viaggiare

USA AMBASSADOR

Agenzia SPECIALIZZATA - Nati per Viaggiare

CINA EXPERT

Agenzia SPECIALIZZATA - Nati per Viaggiare

PERU' AGENT SPECIALIST

Agenzia SPECIALIZZATA - Nati per Viaggiare

NAMIBIA SPECIALIST

Agenzia SPECIALIZZATA - Nati per Viaggiare

CUBA SPECIALIST

Agenzia SPECIALIZZATA - Nati per Viaggiare

BARBADOS EXPERT

Agenzia SPECIALIZZATA - Nati per Viaggiare

MAURITIUS SPECIALIST

Agenzia SPECIALIZZATA - Nati per Viaggiare

SCANDINAVIA EXPERT

Agenzia SPECIALIZZATA - Nati per Viaggiare

GIAPPONE SPECIALIST

Agenzia SPECIALIZZATA - Nati per Viaggiare

DUBAI EXPERT

Agenzia SPECIALIZZATA - Nati per Viaggiare

CALIFORNIA EXPERT

Agenzia SPECIALIZZATA - Nati per Viaggiare

THAILANDIA SPECIALIST

METEO

METEO - Nati per Viaggiare